venerdì, Luglio 19, 2024
More

    Cosa fare a Wroclaw: le 10 attrazioni principali da visitare

    Vuoi sapere cosa fare a Wrocław e cosa vedere in questa splendida città polacca? Leggi la nostra guida e scopri le 10 attrazioni principali di Breslavia, così da rendere indimenticabile il tuo viaggio!

    Breslavia (in polacco Wrocław) è a mio avviso una delle città più belle della Polonia, dove ho vissuto due interi anni della mia vita – prima per uno scambio Erasmus e poi per lavoro.

    Situata nella regione della Bassa Slesia e attraversata dal fiume Odra, questa città viene da molti definita “la Venezia del Nord”, a causa dei suoi ponti pittoreschi.

    La piazza del mercato (Rynek), vivace e colorata, è un luogo imperdibile, e la presenza di una delle università più antiche della Polonia contribuisce a renderla una città giovane e dinamica.

    Inoltre, Breslavia è famosa per i suoi adorabili gnometti, disseminati per tutta la città, ciascuno con la sua curiosa storia.

    In questo articolo, con un po’ di nostalgia, ti spiegherò cosa fare a Wrocław, elencandoti le 10 attrazioni principali e dandoti qualche consiglio di viaggio, così da rendere indimenticabile il tuo soggiorno nella città degli gnomi!

    Cosa fare a Wroclaw e cosa vedere: 10 attrazioni

    Bene, iniziamo subito a scoprire quali sono le 10 migliori cose da vedere a Breslavia, partendo dalla più importante in assoluto: Il Rynek!

    1. Piazza del Mercato e Municipio

    wroclaw cosa vedere
    Orari di aperturaPiazza: Sempre accessibile; Museo: Mer-Sab 11:00-16:00, Dom 10:00-18:00
    PrezzoPiazza: Gratuito; Museo: 15 PLN (ridotto 10 PLN)
    PosizioneRynek, 50-438 Wrocław, Polonia

    La splendida Piazza del Mercato di Breslavia (Rynek), di forma rettangolare, è una delle principali attrazioni della città e una delle piazze medievali più grandi d’Europa, con una misura di circa 175×105 metri.

    È circondata da edifici storici dai colori vivaci, che risalgono principalmente al periodo gotico, rinascimentale e barocco. Al centro della piazza si trova la fontana di Nettuno, che aggiunge un elemento decorativo allo spazio pubblico.

    Dentro la piazza sorge il Municipio (Ratusz), capolavoro gotico del XIV secolo nonché uno dei simboli di Breslavia. Esso include una torre imponente all’interno della quale c’è la campana più antica della Polonia, risalente all’anno 1368. Qui si trova anche il celebre orologio meccanico a 4 quadranti.

    All’interno del Municipio, c’è anche il Museo della Città di Wrocław, che ospita diverse collezioni che illustrano la storia e la cultura della città di Wrocław, dalla sua fondazione fino ai giorni nostri.

    La Piazza del Mercato è il luogo ideale per chi ama mangiare fuori o fare shopping, con numerosi ristoranti e negozi lungo i suoi lati. Di notte, diversi bar animano l’atmosfera, poiché la vita notturna a Breslavia si sviluppa proprio intorno a questa piazza centrale.

    Per finire, non dimenticarti di andare alla ricerca di tutti gli gnomi di bronzo, che potrai trovare in molti angoli più o meno nascosti della piazza!

    2. Ponte delle Penitenti

    wroclaw cose da vedere
    Orari di aperturaEstate: 10:00 – 20:00; Inverno: 10:00 – 19:00
    Prezzo15 PLN (ridotto 10 PLN); Biglietto famiglia: 35/40 PLN
    Posizioneul. św. Marii Magdaleny 1, 50-103 Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttp://www.katedramm.pl/mostek-pokutnic/

    Il Ponte dei Penitenti, situato tra le due torri della Cattedrale di Santa Maria Maddalena a Wrocław, offre una delle viste più spettacolari della città. A 45 metri di altezza, il ponte permette di ammirare il Municipio, la Piazza del Mercato e altre attrazioni storiche.

    La struttura è stretta e può ospitare solo poche persone alla volta, rendendo consigliabile una visita la mattina presto o al tramonto per evitare la folla. L’accesso al ponte costa 15 PLN, con riduzioni per famiglie e bambini.

    La cattedrale è facilmente raggiungibile dal centro storico a piedi, dato che si trova a pochi passi dal Rynek. Una visita a questo ponte è un’esperienza imperdibile per chiunque visiti Breslavia.

    3. Ostrów Tumski

    cosa vedere a wroclaw
    Orari di aperturaSempre accessibile
    Prezzo15 PLN (ridotto 10 PLN)
    PosizioneOstrów Tumski, Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://katedra.wroclaw.pl/

    Ostrów Tumski è la parte più antica e romantica di Wrocław, famosa per le sue numerose chiese storiche e luoghi di culto. Si trova in una specie di isoletta circondata dal fiume Oder, collegata al resto della città da diversi ponti storici.

    La principale attrazione è l’Arcicattedrale di Breslavia (Katedra), con la sua maestosa facciata a doppia torre che domina il panorama. Dalla posizione elevata della cattedrale, è possibile ammirare gli edifici storici circostanti, la città vecchia e il fiume Oder.

    Ti consiglio vivamente di fare una passeggiata in questa zona, attraversando il pittoresco Ponte Tumski. È un’esperienza affascinante, specialmente al tramonto, quando la luce dorata del sole crea un’atmosfera incantevole sul fiume Oder e sull’intera città di Wrocław.

    4. Quartiere dei Quattro Templi e la Galleria Neon Side

    cosa visitare a wroclaw
    Orari di aperturaSempre accessibile
    PrezzoGratuito
    Posizioneul. Ruska 46A, Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://ruska46.pl/en/

    Il Quartiere dei Quattro Templi è famoso per la sua ricca storia di tolleranza religiosa. In questo quartiere si trovano quattro luoghi di culto: una chiesa ortodossa, una cattolica, una protestante e una sinagoga.

    Oltre ai luoghi di culto, il quartiere è vibrante e pieno di vita, con numerosi negozi e ristoranti che offrono posti a sedere all’aperto e piacevoli vedute delle strade cittadine. Passeggiare tra questi templi permette di esplorare l’intero quartiere e di apprezzare la sua atmosfera unica.

    Un’attrazione imperdibile del quartiere è la Galleria Neon Side, nascosta in un vicolo. Questa galleria presenta insegne al neon risalenti all’epoca comunista, offrendo un affascinante spaccato della storia visiva di Wrocław.

    Le insegne al neon sono perfette per scattare foto e ammirare la loro bellezza colorata, rendendo la visita a questo quartiere un’esperienza indimenticabile sia di giorno che di sera.

    5. Fiume Oder

    cosa fare a breslavia
    Orari di aperturaMaggio – Settembre: dal mattino fino a dopo il tramonto per i tour notturni
    Prezzo40-50 PLN a biglietto
    PosizionePrzystań Turystyczna, Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://statekwroclaw.pl/

    Esplorare il fiume Oder a Breslavia offre un’esperienza unica, con la città che si estende lungo le sue rive punteggiate da splendidi ponti. Fare una passeggiata lungo il fiume è un’attività imperdibile per chi visita la città.

    Per chi desidera un’esperienza più attiva, le gite in barca sono molto popolari, con partenze frequenti da Przystań Turystyczna vicino al centro città. Questi tour, solitamente in polacco, offrono una vista panoramica della città dal fiume.

    Il costo di un biglietto per una gita in barca varia tra 40 e 50 PLN. In alternativa, una passeggiata lungo il fiume è gratuita e permette di esplorare al proprio ritmo, godendo delle viste mozzafiato e delle numerose opzioni di ristorazione lungo il percorso.

    6. Hala Stulecia

    breslavia cosa vedere
    Orari di aperturaAprile – Ottobre: Mar-Dom 10:00 – 18:00; Novembre – Marzo: Mar-Dom 10:00 – 17:00
    Prezzo30 PLN ; Esposizione multimediale: 25 PLN
    Posizioneul. Wystawowa 1, 51-618 Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://halastulecia.pl/

    La Hala Stulecia di Breslavia è un capolavoro di architettura in cemento armato e un importante sito UNESCO. Originariamente destinata a ospitare eventi culturali, sportivi e conferenze, la hall commemora la sconfitta di Napoleone alla Battaglia di Lipsia.

    Oggi, l’edificio ospita un’esposizione multimediale che racconta la sua storia e le numerose attività che vi si sono svolte. Le esposizioni interattive e il tour virtuale, che introduce l’architetto Max Berg, rendono la visita coinvolgente e istruttiva.

    La Hala Stulecia si distingue per il suo stile architettonico unico e rappresenta una tappa fondamentale per chi visita Wrocław. Situata nella parte orientale della città, è facilmente accessibile e vicina a molte altre attrazioni turistiche.

    7. Fontana Multimediale

    visitare breslavia
    Orari di aperturaMaggio – Settembre: Spettacoli ogni ora dalle 10:00; Ultimo spettacolo alle 21:40
    PrezzoGratuito
    PosizioneParco Szczytnicki, Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://halastulecia.pl/zwiedzanie/fontanna/

    La Fontana Multimediale di Breslavia, situata accanto alla Hala Stulecia, è la fontana più grande della Polonia e offre spettacoli musicali unici. La fontana si anima con spruzzi d’acqua, luci e musica diverse volte al giorno.

    Di notte, le luci e occasionalmente i fuochi d’artificio rendono lo spettacolo ancora più impressionante. Le esibizioni includono una vasta gamma di musica e sono gratuiti.

    Gli spettacoli si svolgono ogni ora, da maggio a settembre, con spettacoli speciali il venerdì e il sabato sera. La fontana è un’esperienza imperdibile per chi visita Wrocław, offrendo un’attrazione gratuita che combina arte, tecnologia e intrattenimento in un ambiente suggestivo e storico.

    Trovarsi nella zona durante uno degli spettacoli è un’ottima occasione per sedersi, rilassarsi e godere della musica e dello spettacolo visivo.

    8. Giardini Giapponesi

    cose da fare a breslavia
    Orari di aperturaAprile – Ottobre: 9:00 – 19:00
    Prezzo21 PLN (ridotto 14 PLN)
    PosizioneParco Szczytnicki, Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://visitwroclaw.eu/miejsce/ogrod-japonski-wroclaw

    I Giardini Giapponesi di Breslavia offrono un’oasi di tranquillità e bellezza in stile giapponese. Questi giardini, con i loro alberi curati, sentieri di ciottoli, stagni e pagode in legno, sono una delle principali attrazioni di Wrocław.

    I biglietti si acquistano presso la biglietteria vicino alla Fontana Multimediale, e il percorso inizia attraverso un arco giapponese. I giardini sono particolarmente amati dai bambini per i grandi pesci koi presenti negli stagni.

    Anche se ci sono cartelli che indicano la direzione da seguire, i visitatori possono esplorare liberamente. I giardini sono aperti da aprile a ottobre, dalle 9:00 alle 19:00. Il costo del biglietto è di 21 PLN, con riduzioni disponibili.

    9. ZOO di Breslavia

    zoo wroclaw oceanarium
    Orari di apertura9:00 – 18:00 estivo ; 9:00 – 16:00 invernale
    PrezzoA partire da 70 PLN
    PosizioneZygmunta Wróblewskiego 1-5, Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://zoo.wroclaw.pl/en/

    Lo ZOO di Breslavia è uno dei più grandi ed organizzati di tutta la Polonia, tantoché ospita ogni giorno migliaia di visitatori e contiene al suo interno più di 1100 specie diverse.

    L’Afrikarium è una delle principali attrazioni dello zoo, dove viene accuratamente ricreato l’habitat tipico dell’Africa. Appena si varca l’entrata, si può subito percepire il calore e l’umidità caratteristici di queste regioni. Al suo interno troverai una varietà di specie affascinanti, tra cui camaleonti, pitoni, anfibi colorati, manguste, suricati, lucertole e pesci tropicali.

    Molto interessante è anche l’Oceanarium, il più grande in Polonia, che ospita squali, tartarughe marine e moltissime altre specie di pesci rari.

    Poi, a completare l’esperienza, nello zoo troverai tigri, scimmie, pinguini, giraffe, elefanti, leoni, zebre, ippopotami, rinoceronti, gorilla, orsi bruni, uccelli esotici ed insetti. Pensa che ad esempio c’è un intero padiglione dedicato alle farfalle!

    10. Museo Nazionale

    cosa visitare a breslavia
    Orari di aperturaMar-Ven 10:00 – 17:00; Sab-Dom 10:30 – 18:00
    PrezzoPermanente: 20 PLN; Temporanee: 10 PLN; Gratis il sabato
    PosizionePlac Powstańców Warszawy 5, 50-153 Wrocław, Polonia
    Sito ufficialehttps://mnwr.pl/en/category/branches/national-museum/

    Il Museo Nazionale di Breslavia ospita una vasta collezione di opere d’arte che spaziano dal medioevo ai tempi moderni, con un’enfasi particolare sull’arte locale. Distribuito su tre piani, il museo offre una panoramica approfondita della storia e della cultura polacca.

    Anche chi non è appassionato di storia o arte troverà qualcosa di interessante, come le espressioni facciali nelle opere o la collezione di argenteria. Il museo è anche adatto ai bambini, con mostre interattive.

    L’esterno del museo, coperto di edera, è un’attrazione turistica di per sé, particolarmente bello in autunno. Durante questa stagione, fotografi e turisti affollano il museo per catturare la bellezza dell’edera che cambia colore.

    Altre cose da vedere a Wrocław

    Cerchi altre cose da fare a Breslavia oltre a quelle elencate? Considera le seguenti attività extra che, qualora tu abbia del tempo aggiuntivo, meritano comunque una visita:

    • Wyspa Słodowa: un’isoletta situata al centro di Breslavia. Zona ricreativa e di svago molto popolare tra i turisti, ma anche tra i residenti e gli universitari. Ospita spesso vari festival ed eventi culturali durante tutto l’anno.
    • Aquapark di Wrocław: grande complesso di piscine, scivoli, giochi acquatici, saune, bagni turchi e zone dedicate al benessere. Perfetto da visitare anche d’inverno, grazie alle piscine riscaldate.
    • Sky Tower Wrocław: L’edificio più alto di Breslavia, che offre una vista a 360 gradi sulla città e un grande centro commerciale al suo interno.
    • Kolejkowo: Un museo dedicato ai paesaggi in miniatura e ai treni modello, perfetto per i bambini, situato all’interno della Sky Tower.
    • Museo dell’Università di Breslavia: Questo museo permette di vedere alcune delle sale sontuose dell’università e di godere della vista sulla città dalla Torre della Matematica.
    • Hydropolis: Un museo interattivo scientifico adatto ai bambini, situato lungo il fiume, che insegna tutto ciò che riguarda l’acqua.
    • Museo Etnografico di Breslavia: Un museo che è una filiale del Museo Nazionale, dedicato a mostrare e preservare la cultura locale della Slesia.
    • Parco Polana Popowicka: Un grande parco cittadino situato a ovest della città, con molti parchi giochi per bambini, spazi aperti per attività all’aperto e opere d’arte.
    • Parco Zachodni: Un altro grande parco cittadino situato a ovest della città, che include resti di forti della Prima Guerra Mondiale da esplorare, ed è particolarmente bello in autunno.

    Quanto tempo serve per visitare Breslavia?

    Per visitare Breslavia e godere appieno delle sue numerose attrazioni, ti consiglio di dedicare almeno 3-4 giorni. Questo tempo permette di esplorare con calma le principali attrazioni della città e scoprire tutti gli gnometti.

    Potrai anche gustare la deliziosa cucina locale nei numerosi ristoranti e caffè, fare passeggiate rilassanti lungo il fiume Oder e scoprire i vari parchi e giardini che Wrocław ha da offrire.

    Se hai solo un giorno a disposizione, è comunque possibile visitare Breslavia, ma dovrai rinunciare a tante cose.

    In questo caso, concentrati sulle attrazioni principali, come la Piazza del Mercato, Ostrów Tumski e il complesso che include Hala Stulecia, la Fontana ed i Giardini Giapponesi.

    Se hai una settimana in Polonia e puoi scegliere solo due città da visitare, Breslavia dovrebbe sicuramente essere una delle tue scelte. La città offre una combinazione perfetta di storia, cultura, gastronomia e natura, rendendola una destinazione ideale per un viaggio completo.

    Come arrivare a Wrocław

    Breslavia è ben collegata ad altre grandi città della Polonia e ad alcune importanti città europee grazie alla sua posizione vicino ai confini con la Germania e la Repubblica Ceca.

    Il mezzo di trasporto più popolare è l’autobus, con decine di corse giornaliere verso la Stazione Centrale degli Autobus. FlixBus collega Wrocław a città come Varsavia e Cracovia, con viaggi di circa 4-5 ore.

    Breslavia è anche un hub per i voli low cost, soprattutto con Wizz Air, che offre voli economici dall’Italia. L’aeroporto è vicino alla città e collegato tramite autobus urbani, Uber o taxi.

    I treni da Varsavia, Cracovia, Berlino, Vienna, Budapest e Praga sono un’opzione comoda, ma a volte più costosa rispetto agli autobus.

    Guidare è un’altra opzione, con buone autostrade che collegano Wrocław a Varsavia, Katowice e Cracovia, anche se alcune strade sono a pedaggio.

    5/5 - (2 votes)
    Alessandro
    Alessandrohttps://pdv.media/alessandro-donati/
    Alessandro è un imprenditore italiano che vive a Varsavia già da diversi anni, ed è uno dei co-fondatori di "Polonia Da Vivere". Attraverso questo blog ti porta alla scoperta delle meraviglie di Varsavia e della Polonia. Ma non mancheranno curiosità, informazioni pratiche e consigli su come trasferirsi in questo stupendo Paese. Se vuoi sapere di più su di Alessandro e sulla sua vita a Varsavia, seguilo su Instagram!

    Latest Posts

    spot_img

    DA LEGGERE