venerdì, Luglio 19, 2024
More

    Centro storico di Varsavia: storia, attrazioni, ristoranti e hotel

    Il centro storico di Varsavia è una gemma tutta da scoprire, tra vicoli nascosti, piazze piene di vita, ristoranti tipici ed artisti da strada. Vieni con me, ti porto a fare un giro per la città vecchia e sono certo che te ne innamorerai subito!

    Cosa vedere nel centro storico di Varsavia? Qual è la sua storia? Dove posso fermarmi a mangiare e a dormire? Qui trovi le risposte a queste domande!

    Varsavia è rinomata per la sua nightlife, il patrimonio culturale ed i musei, ma pochi sanno che anche il suo centro storico è un piccolo gioiello!

    Tra poco ti racconterò la sua storia, mostrandoti tutti i posti più interessanti cosicché tu possa già sapere cosa visitare durante il tuo indimenticabile viaggio.

    Se poi vuoi approfondire la tua conoscenza sulla capitale della Polonia, leggi la nostra guida “Tutto Il Meglio Di Varsavia“. Al suo interno sono riportate tutte, ma davvero tutte, le informazioni, le curiosità ed i posti segreti per vivere al meglio questa bellissima città!

    mockup ebook e bonus

    Tutto Il Meglio Di Varsavia

    5/5

    Centro storico di Varsavia: un’introduzione

    Il centro storico di Varsavia, in polacco “Stare Miasto“, è il quartiere più antico della città. Dal 1980 è riconosciuto come patrimonio mondiale dell’UNESCO.

    Esso si estende dal Castello Reale fino al Barbacane. In pratica, si tratta del nucleo intorno al quale si è poi espansa la capitale così come la conosciamo.

    Parte importante del centro storico è la Piazza Del Mercato, lungo il cui perimetro si alternano musei, ristoranti tipici, negozi di antiquariato e caratteristiche botteghe di souvenir.

    città vecchia varsavia

    Purtroppo, questa zona della città andò completamente distrutta durante gli eventi della Seconda Guerra Mondiale, e soprattutto nella rappresaglia tedesca del 1944, a seguito della Rivolta di Varsavia.

    Ma per fortuna, dopo la guerra la città vecchia venne ricostruita con cura, utilizzando il più possibile materiali originali. In questo modo, il cuore pulsante di Varsavia è tornato a battere.

    Oggi, il centro storico di Varsavia, oltre ad essere una delle mete preferite dai turisti, è anche un luogo di aggregazione.

    Infatti, spesso è teatro di raduni, concerti, eventi e manifestazioni politiche.

    Centro storico Varsavia: cosa vedere

    Dopo la breve introduzione, posso finalmente parlarti di tutte le piccole perle che troverai visitando il centro storico. Così, avrai già un piccolo assaggio di quello che questo magico quartiere ha da offrire!

    1. Piazza del Castello Reale

    La Piazza del Castello Reale è molto probabilmente la prospettiva più bella sia del centro storico di Varsavia, sia della città tutta.

    varsavia centro storico

    Che sia a Natale quando le luci ed un albero alto 27 metri rendono tutto più magico, o con la bella stagione dove la piazza brulica di vita, la magia della piazza centrale di Varsavia è sempre tangibile.

    È qui dove si organizzano eventi, raduni e manifestazioni sportive. Inoltre, puoi godere anche di un bellissimo panorama, dove un leggero pendio permette di vedere il quartiere Praga e la figura maestosa dello Stadio Nazionale.

    Anche la visita al castello reale stesso è fortemente consigliata. Per maggiori informazioni su cosa si trova al suo interno, clicca qui.

    2. Colonna di Sigismondo

    Una nota a parte la merita la Colonna di Sigismondo (in polacco Kolumna Zygmunta). Essa venne eretta la prima volta 1644 ed è alta 22 metri.

    Oltre ad essere un punto di riferimento per i cittadini, la Colonna ci tocca da vicino. Questo perché il suo progetto originale fu disegnato dagli architetti italiani Agostino Locci il Vecchio e Costante Tencalla per sostenere la statua di bronzo del Re Sigismondo III Vasa sempre a firma di un nostro concittadino: Clemente Molli.

    La colonna è stata sostituita più volte; una delle sue versioni precedenti è visitabile nelle vicinanze del Palazzo Reale. Invece, la statua è ancora quella originale.

    3. Pałac Pod Blachą

    Il Pałac Pod Blachą è un palazzo tardo-barocco situato ai piedi del Castello Reale di Varsavia.

    Il suo nome in polacco significa “Palazzo Sotto il Metallo” (o sotto la lamina metallica) in riferimento al tetto di metallo che una volta copriva la struttura.

    Il suo piazzale lo rende il luogo ideale per fare foto e dedicarci una piacevole passeggiata. Il palazzo nasce come residenza in stile gotico per diverse famiglie nobiliari polacche, ad oggi ospita diverse mostre.

    Per gli appassionati: durante il periodo di Natale è possibile vedere un’esposizione di presepi creati nello stile tipico degli artigiani di Cracovia.

    4. Chiese e cattedrali

    Il centro storico di Varsavia è sede di numerose chiese e cattedrali. Queste, oltre ad essere testimonianza della Fede all’interno della cultura polacca, sono anche un’enorme patrimonio artistico.

    Ecco alcune informazioni in dettaglio:

    Cattedrale di San Giovanni Battista

    In polacco katedra Św. Jana. È la cattedrale della città di Varsavia. Costruita in stile gotico baltico nel 1406, al suo interno sono costudite diverse opere d’arte di elevato valore, come la “Madonna Con Bambino“. Qui trovano riposo diversi personaggi di spicco della nazione polacca. Fu distrutta e poi ricostruita in seguito agli eventi bellici del secolo scorso.

    Chiesa della Madonna delle Grazie

    In polacco kościół Matki Bozej Łaskawej. Essa è stata costruita nel 1621 ed è conosciuta anche con il nome di Chiesa dei Gesuiti; rappresenta una delle chiese in stile manierista più importanti di Varsavia.

    Chiesa di San Martino

    In polacco kościół Św. Marcina. Le prime pietre furono erette nel XV secolo. Con il passare degli anni la struttura ha subito diversi rifacimenti fino a raggiungere l’aspetto che vediamo oggi. Durante il periodo comunista fu sede di alcune riunioni clandestine di Solidarność.

    5. Vie centrali e secondarie

    La città vecchia di Varsavia è attraversata da diverse vie molto caratteristiche, che vale la pena di percorrere. Le principali sono:

    Ul. Świętojańska

    Va dalla Piazza del Castello Reale fino alla Piazza Del Mercato. Qui sorgono la Cattedrale e la Chiesa Dei Gesuiti, ma ci sono anche gelatai, negozi che vendono i gustosissimi gofry, ristoranti e botteghe dove acquistare souvenir.

    Ul. Nowomiejska

    Va dalla Piazza Del Mercato fino al Barbacane. Qui vale la pena segnalare Same Fusy, una tea room estremamente caratteristica. La location ideale per organizzare un primo appuntamento o passare un’oretta in piena tranquillità.

    Se poi vuoi goderti il centro storico da un’altra prospettiva imbocca le vie parallele: Ulica Piwna per arrivare alla Piazza Del Mercato e Ulica Kanonia per scendere a valle fino ad arrivare al fiume tramite un dolce pendio.

    Infine, se cerchi un po’ di intimità, una volta entrato nella Piazza del Mercato, vai subito verso destra ed imbocca Ulica Celna, una piccola stradina che sfocia nella terrazza panoramica Gnojna Góra.

    Qui potrai rilassarti e magari scambiarti un bacio con la persona amata!

    6. Piazza del mercato

    La Piazza del Mercato, in polacco Rynek Starego Miasta, è il cuore pulsante del centro storico di Varsavia.

    piazza del mercato varsavia

    Conosciuta anche come Piazza Della Sirena, per la statua di Sawa, la sirena che protegge la città di Varsavia.

    Qui troverai ristoranti, negozi e musei. Sia d’inverno sia d’estate si tratta di un luogo da visitare assolutamente se visiti la capitale polacca.

    Per approfondire, ti consiglio di leggere la nostra guida, perché le cose da sapere qui sono davvero tante!

    Città vecchia di Varsavia: dove mangiare

    Visitare un posto nuovo stimola l’appetito, per tale motivo è bene che ti consigli i migliori ristoranti nella città vecchia di Varsavia:

    Polka

    Lo trovi a Świętojańska 2. Questo è il ristorante di Magda Gessler, l’equivalente del nostro Cracco. La cucina è quella tipica polacca, ma mixata ad altre culture culinarie. La location è raffinata ed il menù superbo.

    Zapiecek

    Lo trovi a Świętojańska. Si tratta di una catena di ristoranti con diverse sedi a Varsavia. Cucina polacca, con cameriere che indossano i vestiti tipici del folklore del luogo. Da provare se vuoi farti un piatto di pierogi ed io ti dico che è veramente una buona idea!

    U Fukiera

    Lo trovi a Rynek Starego Miasta 27. Anche questa è “una creatura” della Gessler. Cucina tipica polacca in una location unica. Aperto fin dal 1900 è stato premiato con una Stella Michelin nel 2019.

    Pasieka

    Lo trovi a Ul. Freta. Anche se sulla carta è nella città nuova, questo ristorante merita di essere menzionato per la bontà della sua cucina, moderna (mix di formaggi e salumi), tradizionale (pierogi e zuppe) e diversi tipi di carne alla brace. Inoltre, il personale, lo stesso da anni, è estremamente gentile oltre che molto competente!

    Hotel a Varsavia centro storico

    Se cerchi un hotel nel centro storico di Varsavia, ti dico subito che si tratta di un’impresa ardua. Questo perché gli edifici sono prettamente adibiti ad appartamenti o al massimo ad uffici e musei.

    Troverai facilmente diversi appartamenti da affittare nella città vecchia tramite Airbnb, mentre per poter soggiornare in un vero e proprio hotel, puoi fare riferimento a:

    • Hotel Bristol;
    • Raffles Europejski Warsaw.

    Questi sono tra gli hotel più lussuosi della capitale. Forse non l’ideale per dormirci una settimana, ma perfetti se vuoi regalare un weekend da sogno, a te stesso o alla persona chi ami.

    Per aiutarti a trovare la tua sistemazione adatta alle tue esigenze, sotto ti lascio una mappa interattiva con tutti i gli hotel disponibili a Varsavia

     
    5/5 - (1 vote)
    Daniele
    Daniele
    Sono Daniele, napoletano a Varsavia con una bruciante passione per questa città. Come copywriter di "Polonia Da Vivere", sono qui per condurti attraverso l'incanto e l'oscurità della misteriosa terra polacca. Preparati ad esplorare luoghi infestati da leggende e a gustare il brivido di antiche tradizioni. Unisciti a me in questo viaggio tra grattacieli moderni, foreste inesplorate e fiumi di birra. Sei pronto per questa avventura?

    Latest Posts

    spot_img

    DA LEGGERE